Profili di Full Jurisdiction: il diritto di azione nel processo amministrativo

Profili di Full Jurisdiction: il diritto di azione nel processo amministrativo

17 Giugno 2019, ore 9:30-18:00

Tribunale Amministrativo Regionale per la Campania

Piazza Municipio, 64, 80126 Napoli (NA)

Ore 9:30 – Presentazione e saluti

Salvatore Veneziano, Presidente del Tribunale Amministrativo Regionale per la Campania

Antonio Tafuri, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli

Danilo Iervolino, Presidente dell’Università Mercatorum

Giovanni Cannata, Rettore dell’Università Mercatorum

Francesco Fimmanò, Vice Presidente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti

Ore 10:15 – Introduzione

Biagio Giliberti, Università Mercatorum

Legittimazione e interesse ad agire nel processo amministrativo e teoria del provvedimento amministrativo

Ore 10:30 – Prima sessione: legittimazione e interesse ad agire nel diritto europeo

Presiede:

Antonio Tizzano, Emerito Università Sapienza - già Vice Presidente della Corte di Giustizia dell’Unione europea

Interventi:

Giovanni Pitruzzella, Avvocato Generale presso la Corte di Giustizia dell’Unione europea

Le condizioni di accesso alla Corte di Giustizia dell'Unione europea

Christine Ferrari-Breeur, Université Jean Moulin Lyon 3

Il diritto di azione nel processo amministrativo francese: le recenti evoluzioni

Louis Medina Alcoz, Universidad Complutense de Madrid

Il diritto di azione nella giustizia amministrativa spagnola

Luigi Ferrara, Università Federico II

The capability approach and judicial review

Ore 11:45 – Seconda sessione: legittimazione e interesse ad agire nel processo amministrativo interno tra teoria e prassi

Presiede:

Enrico Follieri, Università Telematica Pegaso

Interventi:

Giovanni Leone, Università Federico II

Legittimazione e interesse ad agire tra giurisdizione soggettiva e oggettiva del giudice amministrativo

Gennaro Terracciano, Università "Foro Italico"

Legittimazione e interesse al giudizio della pubblica amministrazione resistente

Fiorenzo Liguori, Università Federico II

Modalità di accesso alla tutela processuale avverso le SCIA alla luce della recente giurisprudenza

Vito Tenore, Corte dei Conti

L’interesse ad agire nel processo contabile e il sindacato incidentale della Corte dei Conti sugli atti amministrativi e privatistici

Chiara Cudia, Università di Firenze

Legittimazione a ricorrere e pluralità di azioni

Andrea Carbone, Università Sapienza

Legittimazione, modelli processuali differenziati e Full Jurisdiction

Ore 13:00 – 14:00 Lunch Break

Ore 14:00 – Terza sessione: ancora sul diritto di azione nel processo amministrativo nazionale

Presiede:

Lucio Iannotta, già Università Vanvitelli

Interventi:

Aristide Police, Università Tor Vergata

Legittimazione e interesse ad agire tra giurisprudenza dell’Unione e sistematiche nazionali

Ambrogio De Siano, Università Vanvitelli

Legittimazione e interesse ad agire nel processo amministrativo: Il singolare caso dell’azione di nullità

Massimo Monteduro, Università del Salento

La legittimazione ad agire tra procedimento e processo

Massimiliano Bellavista, Università di Siena

L’interesse ad agire tra procedimento e processo

Federico Freni, Università Telematica Pegaso

Il problema della piena conoscenza nella teoria dell’interesse ad agire

Francesco Follieri, Università LUM – Jean Monnet

Legittimazione e interesse a ricorrere contro il silenzio della p.a.

Massimiano Sciascia, Università Telematica Pegaso

Interessi diffusi e diritti collettivi tra processo amministrativo e processo erariale

Carla Acocella, Università Suor Orsola Benincasa

L’accesso alla tutela processuale dei diritti sociali

Silvia Tuccillo, Università Federico II

La legittimazione speciale processuale delle autorità indipendenti

Ore 16:30 – Conclusioni: Il diritto al processo amministrativo nel dialogo tra giuristi

Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato

Luca Raffaello Perfetti, Università Aldo Moro

La partecipazione all’evento darà diritto al riconoscimento di 5 crediti formativi per gli Avvocati.

Si prega di confermare la propria partecipazione al convegno entro il 12 giugno 2019 inviando una email a questo indirizzo: giulia.fantini@unimercatorum.it