WORKSHOP - STUDIARE IL TERRITORIO E GOVERNARE IL MUTAMENTO: TRACCE DI RIFLESSIONE DALL'ESPERIENZA PUGLIESE

Studiare il territorio e governare il mutamento: tracce di riflessione dall’esperienza pugliese

12 febbraio 2018 | ore 15.00 - Università Mercatorum | Piazza Mattei, 10 | Roma

Il laboratorio pugliese, nelle ultime due legislature regionali, ha costruito un’idea di territorio che ha posto a fondamento di un processo di sviluppo sociale ed economico. Tale progetto culturale e politico si è articolato intorno a modelli di infrastrutturazione sociale, di partecipazione, di governance e di coesione fondati su una lettura integrata delle componenti territoriali, in misura particolare del patrimonio ambientale e culturale, considerati come risorsa per la costruzione identitaria delle comunità locali e come fattore di crescita.

L’esperienza pugliese ha agito nel segno di una profonda discontinuità rispetto a un’idea di sviluppo – e della sua declinazione attuativa in chiave politica, pianificatoria e programmatoria - che non poggia sul trasferimento di modelli, soggetti o processi, ma ragiona intorno alle cause delle fragilità territoriali, che riguardano la comunità, le istituzioni, i luoghi e si fa elemento di ri-territorializzazione. La matrice culturale individuata ha stabilito il primato di politiche che partono dalla domanda (qualitativa) invece che dall’offerta (quantitativa ed emergenziale). Se il cambiamento sociale è premessa di quello economico, la riflessione intorno all’integrazione tra dimensione naturale, culturale, produttiva si fa diritto di cittadinanza e occasione per lo sviluppo di percorsi di resilienza che integrano prospettive insediative e fatti produttivi.

La tavola rotonda intende muovere da una riflessione teorica intorno a cosa significa studiare il territorio oggi e a quali alle matrici analitico-interpretative possiamo identificare per indagare le dinamiche territoriali. La tavola rotonda, s’inserisce nel quadro delle attività di ricerca e didattica dell’Ateneo e accompagna il calendario di seminari che condurremo nei prossimi mesi e cerca di esplorare approcci, metodi ed esperienze.

 

Relazione di Angela Barbanente, Politecnico di Bari, già Assessora all’Assetto del territorio e Vicepresidente Regione Puglia

Ne discute: Giovanni Cannata, Rettore Universitas Mercatorum

Partecipano:

Benedetta Di Donato, Sapienza, Università di Roma

Manuel Torresan, Eutropian Urban Research&Action

Daniela Patti, Eutropian Urban Research&Action

Levente Polyak, Eutropian Urban Research&Action

A cura di, Aurora Cavallo, Ricercatrice Universitas Mercatorum

Vedi la registrazione dell'evento: https://www.facebook.com/UniversitasMercatorum/videos/10156058400419536/