I dialoghi di Unimercatorum: "La coscienza dei luoghi. Viaggio nei territori tra economie e comunità"

“I Dialoghi di Unimercatorum” per il 2017 esplorano il tema: “La coscienza dei luoghi. Viaggio nei territori tra economie e comunità”. Scegliendo una prospettiva policentrica i seminari muoveranno dalla sede romana di Universitas Mercatorum verso alcune aree del Paese per conoscere le diversità, i caratteri e i mutamenti di alcuni ambiti territoriali italiani. In collaborazione con il gruppo di lavoro che ha costruito la Strategia Nazionale per le Aree interne, il calendario dei seminari esplorerà alcune direttrici tematiche legate a strategie e modelli valorizzazione del capitale territoriale, turismo sostenibile, sistemi agroalimentari, gestione del patrimonio culturale e innovazione sociale.

In preparazione dei convegni nei territori il 14 marzo 2017 presso l’Ateneo avrà luogo un primo incontro sul tema: La valorizzazione delle risorse culturali e del turismo nelle aree interne. La tavola rotonda (a porte chiuse) vuole indagare i rapporti tra cultura e turismo nelle aree interne e discutere modelli e percorsi di valorizzazione delle risorse naturali, culturali e del turismo sostenibile a partire dal documento “Linee Guida per la Strategia Nazionale per le Aree Interne”, che la Strategia stessa ha posto in essere per lo sviluppo di sinergie tra cultura e turismo coinvolgendo il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo. Modera il rettore Giovanni Cannata, ne discutono:

- Paola Casavola, Responsabile dell’Unità di Valutazione degli Investimenti Pubblici NUVAP-PCM: SNAI: stato dell’arte, metodo ed esperienze

- Carlo Borgomeo, Fondazione per il Sud e Universitas Mercatorum: L’esperienza della Fondazione con il Sud nelle AI: spunti di governance, modelli e strumenti

- Flavia Coccia, Responsabile Area Turismo presso SiCamera - ‎ISNART: Il ruolo delle imprese: inerzia e criticità, l’analisi della domanda e i caratteri dell’offerta

- Giuseppe Roma, Consigliere Nazionale Touring Club Italiano: Turismo, Cultura e Ambiente nelle AI: quale valorizzazione e quali prospettive

- Giampaolo D’Andrea, Capo di Gabinetto del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo: Beni e attività culturali nelle AI al futuro